News

GRAZIELLA CASTORRI E L’ARTE DELLE TELE CUCITE

Nella storia della nostra Associazione ci sono state alcune persone che hanno lasciato un segno indelebile del loro passaggio; questo è il caso di Graziella Castorri. Non solo le qualità umane sono state di fondamentale importanza ma, come in questo caso, anche quelle artistiche hanno contribuito a tratteggiare una personalità ricca e poliedrica la quale, attraverso la produzione di particolari tele cucite a mano riproducenti note opere d’arte, paesaggi e rappresentazioni visive di famose canzoni, è riuscita ad esprimersi in tutta la sua forza affrontando così le dure sfide che la malattia portava.

Sono qui riprodotte, in maniera differente dalla sezione Archivio del sito, alcune opere tratte dal catalogo della mostra Cogli l’attimo…il pennello – il filo – la creta organizzata, dal 28 maggio al 7 giugno 2011, presso il Municipio di Piazza Saffi a Forlì.

Canzoni fotografate_Ma sono mille papaveri rossi Canzoni fotografate, La Guerra di Piero, 2009

 

ok4 Impression, soleil levant, Monet 1872/Graziella 2004

 

Opere d'arte_Tapis de la Creaciò_Intero seminfinito Tapis de la creaciò, semifinito, 2010

 

Infine a testimonianza del rapporto da lei instaurato con coloro che operano e vivono giornalmente l’Associazione Se Ne Parli riportiamo, con grande piacere, la Lettera a Graziella, scritta il 4 maggio 2017 dall’amica Manuela.

Lettera a Graziella

foto bene Manuela e Graziella, da sinistra a destra, all’Abbazia del Monte di Cesena, agosto 2010

 

 

SE NE PARLI PARTECIPA A LE STELLE DI S.ORSOLA 2017.

Unknown

Sabato 27 maggio, dalle ore 15, il Policlinico S.Orsola Malpighi apre le porte alla cittadinanza con stand, laboratori, percorsi, concerti, visite guidate, conferenze e spettacoli: tante occasioni offerte dal personale e dal volontariato per capire meglio come funziona l’ospedale e come aver cura della propria salute.

Anche l’Associazione SE NE PARLI partecipa all’iniziativa con Ne parliamo insieme?, un momento di incontro, guidato da uno psicologo, per superare la paura e condividere
quello che si vive nel confronto quotidiano con il tumore, il “brutto male”, che diventa ancor più brutto se coperto dal silenzio.

Vi aspettiamo presso il nostro stand nel viale tra il padiglione 4 e il padiglione 13 alle ore 17. Prenotazione obbligatoria dal sito www.lestelledisantorsola.it e maggiori informazioni ai nostri contatti.

Link a “Le stelle di S.Orsola”, a pag 29 il nostro incontro.

 

 

CALL CENTER ONCOLOGICO.

Il progetto è possibile grazie al contributo non condizionante di Lilly Oncology e permetterà il miglioramento dell’assistenza ai pazienti.

pagg 6-7 copia  pagg 6-7 Scarica il PDF del progetto presentato nella nostra rivista pagg 6-7

 

 

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!